Liceo Carlo Sigonio

Liceo delle Scienze Umane
Liceo delle Scienze Umane opz. Economico-Sociale
Liceo Musicale

Via del Lancillotto, 4 - 41122 Modena
Tel. 059 450298 - Fax 059 3160078

Email: mopm01000t@istruzione.it
PEC: mopm01000t@pec.istruzione.it

Home > Informazioni e Servizi > Criteri accoglimento classi prime

Criteri per l'accoglimento delle iscrizioni alle classi prime

CRITERI  ISCRIZIONI CLASSI 1° A.S. 2017/2018

A causa di un limitato numero di aule e della capienza ridotta di alcuni locali, il Consiglio di Istituto del Liceo Sigonio, sentito il Collegio Docenti,  ha deliberato quanto segue: 

  • Il Liceo Sigonio accoglierà 180 domande di iscrizione alla classe I (7 sezioni complessive, escluso il Liceo Musicale, per il quale è prevista la prova di idoneità). 
  • Gli eventuali esuberi saranno graduati utilizzando la pagella rilasciata dalla scuola media al termine del II anno, per valutare l’omogeneità/disomogeneità della scelta rispetto al curricolo del Liceo Sigonio:
  • Il primo criterio che sarà applicato sarà quello della territorialità: precedenza ai residenti nel Comune di Modena, poi precedenza per i residenti nel Distretto Scolastico 21 (comuni di Castelvetro, Guiglia, Marano s/P, Montese, Savignano s/P, Vignola, Zocca) in quanto privi dell’ indirizzo Scienze Umane. Successiva precedenza per i residenti nel Distretto Scolastico 18 (comuni di Castelfranco E., Castelnuovo R., Nonantola, S.Cesario s/P, Spilamberto). Infine, precedenza per i residenti nel Distretto 17 (comuni di Bomporto, Ravarino, Bastiglia, Campogalliano, Soliera).
  • Definiti coloro che hanno i requisiti di territorialità, sarà calcolata la media (m1) fra le valutazioni delle discipline: Italiano, Storia, Geografia, Lingua Straniera 1, Lingua Straniera 2, Matematica, e saranno effettivamente iscritti i candidati fino al 180° posto della graduatoria derivante da questa media;
  •  nel caso in cui negli ultimi posti della graduatoria vi siano più potenziali iscritti con lo stesso punteggio, solo per questi sarà calcolata una seconda media (m2) fra le valutazioni di tutte le discipline (esclusa la condotta) desunte sempre dalla pagella finale della II media e sarà quindi calcolata la media (M) fra m1 e m2 che determinerà la loro collocazione nella graduatoria finale. 
  • In caso di ulteriore parità, sempre in riferimento agli ultimi posti disponibili, si procederà con il sorteggio, di cui sarà data comunicazione agli interessati e che sarà pubblico.
  • La segreteria del Liceo Sigonio invierà quindi le domande di iscrizione in esubero agli istituti indicati dalle famiglie come seconda o terza scelta o ad altri Istituti, qualora gli Istituti indicati non avessero disponibilità per ulteriori iscrizioni.

Poiché l’iscrizione alla scuola superiore è garantita (salvo problemi di esubero)  è garantita per quanto riguarda la scelta della scuola, ma non per quanto concerne l’indirizzo di studi, nel caso si rendesse necessario assegnare gli iscritti a un indirizzo del Sigonio diverso da quello richiesto nella domanda di iscrizione, si procederà ad avvisare le famiglie per verificare la disponibilità a spostarsi in un altro indirizzo. Se non si trovassero disponibilità, si procederà a graduare gli studenti/le studentesse nel seguente modo:

  • Per chi ha richiesto l’iscrizione all’indirizzo Scienze Umane si calcolerà la media dei voti della pagella finale della II media delle discipline: Italiano, Matematica, Storia, Inglese e sulla base della graduatoria conseguente si confermerà l’iscrizione all’indirizzo Sc.Umane;
  •  Per chi ha richiesto l’iscrizione all’indirizzo Economico-Sociale si calcolerà la media dei voti della pagella finale della II media delle discipline Italiano, Matematica, Inglese, Lingua straniera 2 e sulla base della graduatoria conseguente si confermerà l’iscrizione all’indirizzo Economico-Sociale.
  • Per quanto riguarda l’iscrizione degli alunni/delle alunne disabili,  si utilizzeranno i seguenti criteri:
    • Territorialità: precedenza ai/alle residenti nel Comune di Modena, poi precedenza ai/alle residenti nei Distretti Scolastici 17 e 18;
    • Accoglimento di domande fino al raggiungimento del numero massimo di iscritti pari a 26 alunni/e disabili, numero che consente di garantire la migliore inclusione possibile;
    • Disponibilità di spazi attrezzati necessari a favorire il benessere dell’alunno/a disabile;
    • Possibilità di garantire una inclusione efficace nella classe e nell’Istituto.

  Deliberato all’unanimità dal Consiglio di Istituto nella seduta del 12 dicembre 2016.

 

 

Inserito il 10/11/2015 - Aggiornato il 20/12/2016 ore 12:28 - N° visioni: 6.200 - Stampa